Decreto Legge “Sostegni” - Nuova riduzione degli oneri delle bollette elettriche

La misura prevede la riduzione della spesa delle componenti tariffarie fisse delle bollette elettriche, a partire da aprile a giugno 2021, per le utenze in BT non domestiche.

Decreto Legge “Sostegni” - Nuova riduzione degli oneri delle bollette elettriche

Il testo del Decreto Legge "Sostegni" (22 marzo 2021, n. 41), è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed al Titolo I prevede una serie di interventi volti al sostegno delle imprese e dell'economia.  
In particolare, l’Art. 6 del DL “Sostegni” istituisce la riduzione degli oneri delle bollette elettriche per le imprese nel periodo 1 aprile - 30 giugno 2021.

Come descritto dal decreto, la misura coprirà la riduzione della spesa sostenuta dalle utenze elettriche connesse in bassa tensione diverse dagli usi domestici; le componenti della bolletta, che saranno oggetto della riduzione, sono quelle identificate come "trasporto e gestione del contatore" e "oneri generali di sistema".

ARERA dovrà procedere alla rideterminazione in via transitoria delle tariffe di distribuzione, di misura dell’energia elettrica e delle componenti a copertura degli oneri generali di sistema, da applicare alle utenze coinvolte da questa misura, consentendo così il risparmio previsto dal Decreto sulle componenti tariffarie fisse.
Inoltre le sole utenze non domestiche, la cui potenza disponibile supera i 3,3 kW, saranno equiparate ad utenze pari a 3 kW, per quanto concerne il pagamento degli oneri, sempre per il periodo 1 aprile - 30 giugno 2021.

Il testo del decreto è disponibile sul sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Contatti

Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti agli esperti energia:
Sede di Milano: tel. 02.58370.206/511/552, e-mail: .
Sede di Monza: tel. 039.3638217, e-mail: .
Sede di Pavia: tel. 0382.37521, e-mail: .

Accedi per continuare a leggere