Novità ecobonus

Proroga di un anno e guida aggiornata

Novità ecobonus

La manovra di bilancio (il cui testo non è ancora stato diffuso) licenziata dal Governo il 15 ottobre scorso, proroga fino al 31 dicembre 2019 la validità delle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie e per l’acquisto di mobili e elettrodomestici di classe energetica elevata. Le aliquote rimangono invariate: 50% per ristrutturazioni edilizie, sostituzione di infissi, schermature solari, caldaie a condensazione e a biomassa; 65% per gli altri interventi.

La detrazione avviene sempre in 10 tranche annuali di pari valore. I contribuenti che realizzano interventi di ristrutturazione edilizia potranno accedere fino al 31 dicembre 2019 anche alle detrazioni per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe energetica elevata, finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione.

L'Agenzia delle entrate ha pubblicato la nuova versione della guida sulle agevolazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti, aggiornata a ottobre 2018. Questo documento descrive:
i vari tipi di intervento ai quali può essere applicata la detrazione fiscale;
gli adempimenti e le procedure necessarie per poterne usufruire;
• le regole vigenti riguardanti il meccanismo della cessione del credito;
• le procedure e le modalità con cui l'ENEA effettuerà i controlli, sia documentali che attraverso sopralluoghi, per verificare la sussistenza delle condizioni necessarie per usufruire delle detrazioni fiscali, in ottemperanza con il DM 11 maggio 2018.

Contatti
Ulteriori informazioni possono essere richieste agli esperti dell'Unità Energia (tel. 0258370.206/511/552; e-mail ).

Accedi per continuare a leggere