Energivori 2016: disponibile il portale per la raccolta delle dichiarazioni

Le imprese energivore potranno trasmettere i dati relativi ai propri consumi 2016 a CSEA dal 16 ottobre 2017 fino al 30 novembre 2017.

Energivori 2016: disponibile il portale per la raccolta delle dichiarazioni

Disposizioni operative alla Cassa per la raccolta delle dichiarazioni 2016

La Delibera 655/2017 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas e il sistema idrico (AEEGSI) stabilisce le disposizioni per il calcolo delle agevolazioni 2016 per le imprese energivore. Fissa, inoltre al 16 ottobre 2017 il termine per l'apertura del portale di Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali (CSEA) per l'inserimento dei dati relativi al 2016.
Le imprese potranno inserire le proprie dichiarazioni relative ai dati 2016 entro la mezzanotte del 30 novembre 2017.
Le modalità di raccolta dei dati restano le stesse definite per l’annualità 2015, fatte salve eventuali modifiche e integrazioni alle modalità di raccolta di dati VAL che potrebbero essere introdotte dall’Autorità.
La Cassa avrà 30 giorni di tempo (dal 30 novembre 2017) per pubblicare l’elenco delle imprese a forte di consumo di energia per l’anno 2016 che potranno beneficiare delle agevolazioni.
La Delibera conferma le modalità già applicate per gli anni 2013, 2014 e 2015 per la definizione del contributo a carico delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l'anno 2016.
La Cassa effettua, con riferimento ai dati rilevanti per il riconoscimento delle agevolazioni alle imprese a forte consumo di energia elettrica di competenza dell’anno 2016, i medesimi controlli previsti per gli anni 2013, 2014 e 2015.

Contatti

Per maggiori informazioni contattare il Desk Energia al numero 02 58370.431, oppure all'indirizzo email Desk.Energia@assolombarda.it.

 

 

Accedi per continuare a leggere

Contenuti correlati
Imprese energivore: la CSEA pubblica l’elenco dei beneficiari delle agevolazioni 2015